Impegno


“Pur vivendo una grave disabilità, dal 1991 sono imegnata per il superamento delle barriere architettoniche e culturali, per i diritti delle persone disabili, per abbattere retaggi e stereotipi che ci rendono, tutt’oggi,  persone invisibili.

Credo che ogni persona debba impegnarsi, attraverso le proprie specificità, i propri doni, nel miglioramento della qualità del mondo che la circonda, per contribuire a rendere migliore il mondo intero.
Vivere per migliorare, l’ambiente, per aiutare le persone, salvaguardare i loro diritti, non può, nè deve, essere solo prerogativa di chi ha il problema, o solo di chi è stato eletto a ciò.
Ognuno con il suo operato, pacifico e civile, dovrebbe sentirsi chiamato ad essere fattivo.”

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lorella Ronconi persegue da oltre 25 anni l’obiettivo dell’abbattimento delle barriere architettoniche e culturali, attraverso varie iniziative. Carattere coriaceo, coraggiosa e determinata non ha mai potuto immaginare un mondo con le diseguaglianze, soprattutto se nate nel non rispetto e/o applicazione delle leggi.

Per questo dal 1990 è impegnata in prima linea, con grande coraggio, nella progettazione, sensibilizzazione e organizzazione di eventi per e con la diversa abilità. Lorella ama lavorare in rete, con le altre associazioni e diverse abilità.

Per il suo costante impegno, gratuito, rivolto alle persone diversamente abili e alle loro famiglie, il 2 giugno del 2006, le è stata data l’onorificenza di Cavaliere della Repubblica italiana dal Presidente Giorgio Napolitano, riconoscimento massimo per i suoi impegni; Lorella, tra l’altro è stata la prima donna disabile insignita dell’onorificenza, per motivi sociali, dal Presidente della Repubblica, appena eletto.

E’ stata Presidente di una associazione, Comitato Provinciale per l’Accesso, tra i membri fondatori della Fondazione Il Sole Onlus, Commissario Commissione Pari Opportunità della Provincia di Grosseto.

Nel 1997, tra le barriere architettoniche di Grosseto. Foto Agenzia BF

  • Comitato Provinciale per l’Accesso, di cui è stata presidente.
  • Fondazione “Il Sole – O.N.L.U.S.”, tra i membri fondatori; membro del C.d.A.
  • Forum Provinciale del 3° Settore, membro del tavolo disabilità.
  • Progetto “Diversi ma uguali” – Provincia di Grosseto, Forum Terzo Settore, Tavolo disabilità.
  • Comune di Grosseto – Gestione U.R.P. – sportello “Info Handicap”
  • Parrocchia SS. Crocifisso – Coordinatrice Servizio Pastorale giovanile fino al 2002, catechista.
  • Comune di Grosseto – Progetto Mare per Tutti
  • A.R.C.I. Nazionale Servizio civile – Progetto “Tempo libero non tempo vuoto” come Operatore Locale di Progetto.
  • Provincia di Grosseto – Commissaria Pari Opportunità fino al 2014
  • U.I.S.P. – Progetto “Nessuno Escluso”
  • Azienda USL 9 Grosseto – membro Comitato di Partecipazione (ex Consulta del Volontariato)
  • Comune di Grosseto – Consulta sulla disabilità